Debito Pubblico Italiano

venerdì 28 ottobre 2011

AiutateCi ad AiutarVi

E' arrivato il momento di agire
Il mio appello è rivolto a tutti i Pugliesi (quelli con la P maiuscola) e se avremo successo dirameremo l'appello a tutti gli altri nostri vicini di regione.

Il 10 di ottobre abbiamo proposto una legge alla Regione Puglia

http://www.natobrigante.com/attivita/legge-regionale-puglia

Oggi abbiamo ritirato le schede per la raccolta firme e abbiamo pochissimo tempo per realizzare questo progetto. 

La legge prevede l'obbligo, da parte della Regione Puglia, di acquisto e consumo di prodotti agro-alimentari a "chilometri zero" in tutti i luoghi comunitari di somministrazione di alimenti.
Se riusciamo a raccogliere le firme occorrenti tutti gli ospedali, caserme, mense scolastiche e universitarie, refettori, ecc. saranno "costretti" ad acquistare prodotti della nostra terra e della nostra gente. 

Adesso abbiamo bisogno di tutti voi

RACCOLTA FIRME
Sarà sufficiente un tavolino ed una sedia, una penna e un sacchetto di buona volontà.
Se volete, potete farlo nel Vostro Comune di residenza e un rappresentante di NatoBrigante verrà ad assisterVi nella raccolta firme. Le firme si possono raccogliere in ogni momento ed in ogni luogo della Puglia. 
Vi consiglio di organizzarVi, almeno due persone per Comune di residenza, e darmene notizia presso il mio indirizzo di riferimento:


oppure potete lasciami un messaggio 

080.21.41.271


COMUNICAZIONE
Se conoscete Aziende produttrici pugliesi, in qualsiasi ambito, potete invitarLe a partecipare all'iniziativa.
  Non devono spendere un euro per l'iniziativa

Devono solo formalizzare la loro adesione alla nostra iniziativa a favore delle aziende pugliesi. Noi forniremo loro il materiale che potranno utilizzare nelle loro campagne pubblicitarie, forniremo loro la metodologia di diffusione di tale materiale e, se vorranno, collaboreremo alla raccolta firme per il consumo "chilometro zero".

 NON FATELO DOMANI, AGITE ADESSO 

Non stiamo chiedendo denaro, vogliamo solo realizzare un progetto che può rivoluzionare i consumi e le aziende pugliesi.

Dopo tante "chiacchiere" sul meridionalismo e sul CompraSud, siamo passati all'azione. Non abbandonate un sogno nel momento in cui si sta realizzando. 



Una domenica mattina passata a raccogliere firme nel vostro Comune sarà una possibilità in più che donerete ai vostri figli



DIFFONDETE QUESTO MESSAGGIO

AiutateCi ad AiutarVi

i vostri figli vi ringrazieranno.